Dopo l’abilitazione alla professione di psicologa e l’iscrizione all’ordine degli psicologi della Lombardia, avendo lavorato sempre con bambini e adolescenti, a diverso titolo e in diversi contesti, ho poi deciso di approfondire la mia formazione focalizzandomi sull’età evolutiva, sia dal punto di vista diagnostico (formandomi all’utilizzo di alcuni test), sia dal punto di vista terapeutico.

Le mie esperienze professionali riguardano principalmente due aree: l’area clinica e l’area della psicologia scolastica.

 

Da diversi anni, infatti, mi occupo di consultazioni psicodiagnostiche e percorsi di sostegno psicologico a bambini, adolescenti, genitori e adulti presso i miei studi privati (a Milano e a Vimodrone).

 

Collaboro con il Comune di Cologno Monzese (assessorato per le pari opportunità) e l'Associazione Con Noi e Dopo di Noi Onlus per lo Sportello Artemisia, uno sportello di consulenza per donne vittime di violenza e maltrattamento.

 

Collaboro con il CIPM di Milano (Centro Italiano per la Promozione della Mediazione), dove co-conduco il Gruppo del Sabato, un gruppo di autori di reati sessuali contro donne e minori (detenuti e non) con l’obiettivo della prevenzione della recidiva, presso il Presidio Criminologico Territoriale di via Tarvisio 13 a Milano.

 

Collaboro con la cooperativa La Grande Casa e Sociosfera Onlus, presso le quali svolgo attività clinica con bambini, adolescenti, genitori e adulti e svolgo valutazioni e diagnosi in collaborazione con l'equipe multidisciplinare, all’interno dell’équipe autorizzata dalle Agenzie di Tutela della Salute (ATS) della Lombardia ad effettuare la prima certificazione diagnostica dei DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento), valida ai fini scolastici secondo quanto previsto dall'Accordo Stato Regioni del 25 luglio 2012 su "Indicazioni per la diagnosi e la certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)" e dalla Legge 170/2010.

 

Inoltre, da tempo mi occupo della progettazione e conduzione di progetti di prevenzione e formazione per studenti delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado (che hanno come tema l'educazione affettiva-sessuale, l'educazione relazionale, l'educazione all'uso consapevole delle Nuove Tecnologie e percorsi di prevenzione della violenza di genere).

 

Mi occupo anche della gestione di Sportelli d'ascolto psicologico per studenti, genitori e docenti in scuole di ogni ordine e grado (attualmente presso due Istituti d'Istruzione Superiori di Cologno Monzese e di Seregno).

 

 

 

Sono facilitatrice di gruppi di auto mutuo aiuto.

 

 

 

 

 

 

 

PSICOLOGIA SCOLASTICA